Get PDF Stati Uniti contemporanei (Saggi Storia) (Italian Edition)

Free download. Book file PDF easily for everyone and every device. You can download and read online Stati Uniti contemporanei (Saggi Storia) (Italian Edition) file PDF Book only if you are registered here. And also you can download or read online all Book PDF file that related with Stati Uniti contemporanei (Saggi Storia) (Italian Edition) book. Happy reading Stati Uniti contemporanei (Saggi Storia) (Italian Edition) Bookeveryone. Download file Free Book PDF Stati Uniti contemporanei (Saggi Storia) (Italian Edition) at Complete PDF Library. This Book have some digital formats such us :paperbook, ebook, kindle, epub, fb2 and another formats. Here is The CompletePDF Book Library. It's free to register here to get Book file PDF Stati Uniti contemporanei (Saggi Storia) (Italian Edition) Pocket Guide.

Fine della Guerra d'Indipendenza e del dominio inglese sulle Tredici Colonie. Gli inglesi riconoscono l'indipendenza delle Tredici Colonie. Esodo dei realisti verso la madrepatria e verso Australia, Nuova Zelanda ed Africa, che verranno colonizzate in anticipo dagli inglesi. Il paese cade tra gli artigli di tutta una serie di tiranni e di dittatori militari. Washington chiede in pratica mano libera sull'intero continente americano.

Intanto la Gran Bretagna inizia la colonizzazione massiccia dell'Africa, occupando Costa d'Oro, Nigeria e tutta la fascia orientale che va dal Capo fino ai confini equatoriali del Sudan. Di conseguenza anche i Francesi si muovono per controbilanciare il colonialismo inglese, e con grande anticipo colonizzano l'Africa Occidentale ed Equatoriale, il Camerun e il Madagascar. Essi comprendono il bacino del Mackenzie, lo Yukon, il territorio circostante la Baia di Hudson, gran parte del Labrador e tutto l'arcipelago canadese. Comincia una dura guerra contro gli amerindi per sloggiarli dalla terre progressivamente occupate dai coloni.

Inizia una lunga guerra d'indipendenza, al comando del generale Sam Houston.

I difensori di Fort Alamo sono solo , al comando del colonnello William Travis e di Jim Bowie, mentre il leggendario trapper Davy Crockett, che capeggia i volontari del Tennessee, non ha fatto in tempo a giungere al Forte. Inizio della politica coloniale Borbonica.

Martin Van Buren vorrebbe restituirli alla Spagna, ma l'ex presidente Jogn Quincy Adams perora la causa antischiavista ed ottiene che gli ex schiavi possano fare ritorno in Africa. La sconfitta costa la rielezione a Van Buren, e si approfondisce il solco tra stati schiavisti del Sud e stati antischiavisti del Nord. Gli Stati Uniti partecipano alla Conferenza, ma il Presidente Crockett rinuncia ad una politica coloniale nel Continente Nero, limitandosi a rivendicare il protettorato sulla neocostituita Liberia.

Le vere cause della scomparsa di Franklin sono tuttora misteriose. I coloni inglesi accorrono invadendo terre non loro, fin qui appartenute ai Boeri. Solo all'arrivo dei rinforzi, il 14 febbraio , le truppe britanniche possono lanciare una controffensiva per soccorrere le guarnigioni e liberare Mafeking.


  • Développements récents en économie et finances internationales : Mélanges en lhonneur du Professeur René Sandretto (Armand Colin / Recherches) (French Edition).
  • Navigation!
  • Le Petit livre noir du logement (Cahiers libres) (French Edition).

Il 13 marzo gli inglesi prendono Bloemfontein, e il 5 giugno successivo la capitale boera Pretoria. La guerra Anglo-Boera, notevolmente anticipata rispetto alla nostra Timeline, ha fine nel maggio del , quando la Francia media tra le parti e si giunge al trattato di Vereeniging: il Transvaal e lo Stato Libero dell'Orange perdono la loro indipendenza, ma la regina Vittoria concede ai Boeri l'autogoverno e ben tre milioni di sterline a titolo di risarcimento.

L'Unione salta di colpo da 35 a 63 Stati. Poco dopo in California un certo James Marshall, un operaio al lavoro nella costruzione del Sutter's Mill, un mulino ai piedi della Sierra Nevada, scopre la prima pepita d'oro.

Works (421)

Il suo nome deriva probabilmente dalla parola in lingua Ojibwe "Miskwasiniing", che significa "Luogo delle pietre rosse", attraverso il francese "Ouisconsin". Poco dopo giunge anche un drappello britannico che pretende lo sgombero di Fashoda, in base alle conclusioni della Conferenza di Parigi. Subito si scatena una vera e propria migrazione di massa: prima della scoperta di Marshall, la California aveva solo L'invasione vera e propria avviene nel , e per questo ai cercatori d'oro protagonisti di quell'ondata migratoria, armati di piccozza, badile e setaccio, viene dato il nome di Forty-Niners.

I giapponesi tentano di abbordare le navi, ma Perry fa aprire gli sfiatatoi delle caldaie, ed i fischi acutissimi del vapore mettono in fuga gli assalitori. Il nome viene dalla lingua Dakota ed indicava in origine il fiume principale della regione, "Minisota" "acqua del colore del cielo". Sconosciuta anche l'origine di questo nome, forse la storpiatura anglosassone di "Aragona", nome datogli dai primi colonizzatori spagnoli. Rispetto alla nostra Timeline, il Missouri e il Kentucky passano con i Confederati, ma la Virginia rimane nell'Unione, nonostante parte della sua popolazione parteggi per i CSA.

In questa Timeline non si ha la separazione tra Virginia e West Virginia. Il Canada e tutti i territori del West restano fedeli a Washington. Nel discorso inaugurale della sua presidenza, Lincoln reagisce dichiarando illegale la secessione e manifestando l'intenzione di mantenere unita l'Unione: si tratta di un proclama di guerra a tutti gli effetti. Scoppia la Guerra di Secessione Americana.

La regina Vittoria sostiene la secessione riconoscendo il governo di Houston, e la flotta inglese porta massicci aiuti ai ribelli, ma Lincoln mette in atto un blocco marittimo e diffida l'Inghilterra dall'intervenire nel conflitto. Abramo Lincoln invia allora una lettera a Giuseppe Garibaldi, offrendogli il comando in capo delle forze dell'Unione. Garibaldi riesce a occupare la North Carolina, dove gli schiavi neri lo accolgono come un liberatore.

Intanto il Congresso approva la costruzione di una linea ferroviaria che congiunga l'Atlantico al Pacifico. Massimiliano d'Asburgo instaura una dinastia austriaca sul trono di Grecia, dinastia che regna tuttora con Costantino II d'Asburgo. Il piano si rivela vincente, anche se le truppe confederate del Sud, al comando del generale Benito Juarez, impegnano duramente le armate di Sherman, che si abbandona a feroci rappresaglie. Ma le truppe unioniste al comando di Sherman e di Grant avanzano distruggendo sistematicamente ogni cosa possa sostenere lo sforzo bellico dei nemici, ormai travolti dalla crisi economica ed abbandonati al loro destino dai loro alleati inglesi; le devastazioni, che coinvolgono soprattutto il Messico, provocano miseria ed anarchia.

Infatti la febbre dell'oro aveva attirato una fiumana di colonizzatori nelle montagne del Colorado: una improvvisa ondata migratoria che provoca una vera guerra tra i colonizzatori ed i Cheyenne e gli Arapaho che abitano quell'area fin dalla preistoria. Quando viene a sapere dell'accaduto, Abraham Lincoln deferisce lo spietato colonnello alla corte marziale e lo fa degradare. Insoluta resta la questione razziale seguita alla liberazione degli schiavi neri, di fatto ancora emarginati dalla vita civile. Garibaldi dal canto suo rifiuta gli onori e la proposta di candidatura al Senato degli Stati Uniti e, come Coriolano, si ritira nuovamente a Caprera, osannato da neri, antischiavisti e repubblicani di tutto il mondo.

Le croci date alle fiamme nella notte davanti alle case dei neri per terrorizzarli divengono ben presto comuni negli Stati del Sud. Sciolto di nuovo durante la Seconda Guerra Mondiale per il suo dichiarato appoggio ad Hitler, sopravvive tuttora sotto forma di gruppuscoli estremisti e neonazisti.

Collega tra di loro l'isola di Manhattan ed il quartiere di Brooklyn attraversando il fiume East River. In lingua Chiwere il nome Nebraska significa "acqua piatta". Ora tutto o quasi il continente nordamericano si trova sotto il controllo di Washington. Subito viene messa in cantiere una seconda linea transcontinentale per unire Montreal a Vancouver attraverso il Canada.

Oltre 30 milioni di Europei varcano l'oceano, andando a costituire il tessuto sociale dei moderni Stati Uniti d'America.


  • Fondazione Casa di Oriani.
  • Tongues Volume 1: Confused by Ecstasy: A CAREFUL STUDY OF THE CONFUSING ELEMENT OF ECSTASY - A CULTURAL STUDY IN HISTORICAL AND BIBLICAL PERSPECTIVES..
  • We The Italians | Davide Ceriani (Musicologist).
  • Influenza e fortuna del pensiero di Nietzsche - Wikipedia.
  • NDCR 2009: New Drugs 2002-2008.
  • The role of financial planning in making investment decisions?

Con lui si spegne il focolaio di guerriglia che ha insanguinato ancora a lungo gli stati messicani. Qui conosce celebri personaggi dell'epopea del West come Billy the Kid e vari capi indiani, e si oppone con tutte le forze alla pratica del linciaggio, assai diffusa in quelle terre di Frontiera. Il giorno dopo sta tornando in calesse alla sua missione quando si vede venire incontro una schiera di indiani a cavallo armati fino ai denti.

Coenobium Libreria antiquaria

John Henry vince la sfida, ma muore per lo sforzo. Ancor oggi lo celebrano romanzi, ballate e canzoni. La notizia giunge a Washington il 4 luglio, nel pieno dei festeggiamenti per il centenario dell'indipendenza. Poco dopo Custer arresta Cavallo Pazzo e lo fa fucilare senza processo. In quel momento Wild Bill Hickock ha in mano una coppia di otto e una di assi: combinazione che da lui riceve il nome di "mano del morto".

Contro i suoi soprusi e la sua corruzione combatteranno Pancho Villa ed Emiliano Zapata. Seguono l'invenzione del diodo termoionico che apre l'era elettronica , del fonografo, del telegrafo bidirezionale e del cinetoscopio, quest'ultimo antenato del cinematografo. In tutto gli si attribuiscono oltre brevetti. Garfield muore il 19 settembre in seguito alle infezioni contratte in ospedale a causa di medici poco accorti nel curarlo. Si intensifica l'ondata migratoria di europei, russi, cinesi e giapponesi verso il colosso nordamericano, visto dai miserabili contadini d'oltreoceano come una sorta di Terra del Bengodi, che nel trentennio vede raddoppiare la propria popolazione.

Questo incremento demografico contribuisce vertiginosamemente allo sviluppo economico in tutti i settori. La sua ricetta resta segretissima ancor oggi. Considerato un eroe dagli amerindi e rispettato anche dai bianchi per il suo indomito coraggio, sarebbe felice di sapere che "Geronimo! Gli Stati Uniti sono ormai la prima potenza industriale del mondo, sopravanzando Francia e Impero Britannico. La richiesta di sempre nuovi mercati e di fonti di materie prime spinge Washington a una politica imperialistica per la prima volta al di fuori del continente nordamericano, in netto contrasto con i principi anticolonialisti espressi dalla Costituzione, scritta proprio per combattere il colonialismo britannico.

Poco dopo l'eroe del West viene ricevuto in udienza privata da Papa Leone XIII, si pente dei suoi misfatti contro gli amerindi e si converte al cattolicesimo.

Search form

Il suo nome deriva dalla lingua Mansee e significa "nella pianura del grande fiume". Intanto, nelle isole Hawaii un gruppo di cittadini di origine straniera depone la regina Liluokalani e chiede l'annessione agli Stati Uniti allo scopo di ridurre i dazi americani sullo zucchero esportato dalle isole. Questi, evidentemente assai permaloso, spara subito al ranchero, ferendolo leggermente.

Questa Corsa all'Oro, che miete innumerevoli vittime a causa del gelo e delle malattie, viene immortalata dallo scrittore Jack London e dai fumetti di Walt Disney Paperon de' Paperoni si sarebbe arricchito proprio grazie all'oro del Klondike. Inizia l'espansione del colosso americano nell'oceano Pacifico. Grazie alla loro vittoria gli USA ottengono la concessione di Samsah Bay, importante punto d'appoggio in territorio cinese nella nostra Timeline il Giappone si oppose a questa concessione.

Italian Psychology and Jewish Emigration under Fascism | SpringerLink

Molti esponenti del suo stesso partito Repubblicano lo considerano un impulsivo inadatto alla carica: un suo compagno di partito lo definisce addirittura "il maledetto cowboy". Czolgosz viene giustiziato tramite sedia elettrica il 29 ottobre. Le isole sono ritenute assolutamente inutili ed improduttive, ma nel XX secolo diverranno un paradiso turistico e faunistico. Intanto l'industriale Henry Ford fonda la Ford Motor Company, prima grande industria automobilistica del pianeta. Siccome la via di Capo Horn appare troppo lunga per i trasporti marittimi tra la costa atlantica e quella pacifica degli USA, vengono rilevati i diritti delle compagnie che progettavano il taglio dell'istmo di Panama.

L'Unione sale a 93 Stati. Intanto, nonostante la sua politica aggressiva, Teddy Roosevelt viene insignito del Premio Nobel per la Pace per il suo ruolo di mediatore nella Guerra Russo-Nipponica. Nello stesso anno il pianista Jelly Roll Morton compone il brano "King Porter Stomp", con il quale si fa iniziare la storia della musica Jazz. Tremila persone perdono la vita e si contano oltre La rotta si rivela commercialmente impraticabile a causa dei ghiacci e dei fondali bassi. A partire da questa data si comincia a festeggiare in data 8 marzo la Festa della Donna.

Gli USA divengono presto il primo produttore di lungometraggi del pianeta. I Dominion salgono a cinque. Arrestato, riesce ad evadere e si mette a capo di una guerriglia sfiancante: i suoi uomini agiscono divisi in piccoli gruppi con azioni a sorpresa, seguendo la stessa strategia seguita dagli indiani Apache e Comanche, contro cui il governo di Washington ha dovuto lottare nei decenni precedenti.


  • CANT HELP SINGIN: THE AMERICAN MUSICAL ON STAGE AND SCREEN.
  • Get this edition.
  • ALERT - Adverse Late Effects of Cancer Treatment: Volume 1: General Concepts and Specific Precepts (Medical Radiology)!
  • Journal of Italian Cinema & Media Studies Conference.
  • Valuable Selections from the Writings of George Müller!
  • Train Man.
  • Italian masterpieces travel to Seattle Art Museum this fall;

Gli stati canadesi raggiungono quasi i confini attuali. Poco dopo a bordo avviene una seconda esplosione, il che fa supporre che il "Lusitania" trasporti materiale di contrabbando come munizioni ed esplosivi, diretti a finanziare lo sforzo bellico britannico durante la Prima Guerra Mondiale.

Il transatlantico cola a picco in breve tempo: nel naufragio muoiono ben persone.